Hatha Dinamico

Insegnante: Massimo (Svolo per gli amici)

Questo corso subisce influenze da stili di yoga diversi fra loro , come hatha yoga e ashtanga yoga.
Principalmente si dedica ad una pratica per costruire basi forti, che può raggiungere momenti intensi sia di sforzo che di equilibrio, per poi ritornare in una fase di estremo rilassamento, quasi una coccola e di gratitudine verso il nostro corpo.
Tutta la pratica seguirà un ritmo dettato dal respiro, guidando l’attenzione sulla risposta del nostro corpo in ogni posizione per una maggiore armonia tra corpo e mente.
A chi è rivolto: a chiunque voglia migliorare la propria forma fisica, la postura e che sia in cerca di un po di tranquillità.

Livello principiante e medio

Bio:

piccola premessa se ti va di leggerla
Io adoro fare sport di solito faticosi, non sono uno fissato, ma mi piace.
E vista l’età ne ho collezionati parecchi molto diversi tra loro, tra i principali  calcio, calcetto, palestra, ginnastica artistica, ju-jitsu, snowboard, tra i principali e poi anche cose un po’ più di ricerca tipo qigong e thai chi, finché sono arrivato allo yoga, tra l’altro per sbaglio e da super scettico.
Ho praticato per tanti anni con Enrico, qui al centro yoga di Legnano, uno yoga molto tranquillo e quello che mi ha sempre affascinato è stata la tranquillità e il benessere che mi lasciava, poi ho iniziato a praticare ashtanga yoga e mi si è aperto un altro mondo, anche se qualcosina mi mancava sempre..
Sono diventato insegnante di asthanga, facevo l’assistente durante le lezioni dopodiché ho iniziato a insegnare, ma sentivo che mancava qualcosa e sono tornato alle origini.
Ho avuto qualche infortunio e un paio di interventi (ginocchio e spalla)e questo, da una parte mi ha limitato in alcune posizioni, dall’altra come insegnante ha aumentato la mia sensibilità nel preparare l’entrata in alcune posizioni.