Emanuela & Francesca

Santosha è un termine sanscrito, formato da sam (“tutto”) e tosha (“appagamento”, “soddisfazione”): significa, dunque, “totalmente appagato e soddisfatto”.
Con santosha si fa dunque riferimento ad uno stato interiore di gioia incondizionata e genuina felicità.

Santosha è il secondo dei 5 niyama, che a sua volta è uno degli otto passi negli Yoga Sutra di Patanjali. Niyama è l’insieme delle attitudini che lo yogi dovrebbe osservare non solo nella pratica, bensì durante tutta la vita: dunque anche lo stato di contentezza e pienezza (santosha), non si riferisce soltanto al tempo dedicato alla pratica sul tappetino, ma si tratta di una norma di condotta morale da mantenere nel quotidiano.

CALENDARIO CORSI

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato sulle ultime novità

ISCRIZIONE NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato sulle ultime novità!